Strategie e tecniche per la prima pagina di Google

Ci sono un sacco di SEO convinti del fatto che fare SEO significhi solo fare article marketing e neanche troppo skritto bbene in italiano, tanto ki vorrai che se ne accorgerebbe del resto una pagina del genere è davvero importante perchè contiene un sacco di link su contenuti che non ti dico che sono belli, ma quasi. Nello stesso sondaggio effettuato nel 2013, il 10% degli intervistati rispose che spendeva più di 50.000 dollari al mese per fare link building. Pensate sempre che costruire una link è come ficcare un ponte tra gli altri del mondo ed il tuo blog o sito di e-commerce o quel cazzo che ti pare a te.

Si fa così, ci sono 19 passaggi da seguire per fare la bona link building:

Annunci

Incentivi per iscriversi al sito: la figa (nnamo bbene)

Noi italiani abbiamo un modo tutto nostro per fare le cose: vedo periodicamente attività SEO e SEM all’estero, a volte ci partecipo pure e vedo che fanno impallidire anche il più bravo degli italiani (sui SEO faccio una parentesi: in Italia, praticamente, non ne esistono di bravi, tutti parolai molto abili col marketing).

Per incentivare le iscrizioni al sito devi proporre contenuti esclusivi, e questo sito (che non linko) cosa fa? Mette la sezione con le donnine nude che si vede solo se ti iscrivi al sito.

Screen 2015-01-27 alle 19.57.07Ma per cortesia, su: vado su google che faccio prima.

Sveglia, ragazzi.

droga_mondo

10 motivi per cui Reddit è meglio di Facebook

Cominciamo subito, dunque:

  1. Reddit è una community aperta, strapiena di gente: non è moderata e certi atteggiamenti della massa contro il singolo fanno paura… ma del resto nella vita reale come stanno le cose? Ognuno cerchi di regolarsi: su Facebook la mania di avere un papà autoritario che stabilisce cosa possiamo postare e cosa no, ha rotto il cazzo.
  2. Reddit è orientato ai contenuti ma permette di comunicare anche 1 to 1, di fare amicizia e creare cerchie.
  3. Reddit offre i subreddit che sono ideali per crearvi le vostre board personalizzate.
  4. Reddit (quasi sempre) è moderato seriamente e non ha molta tolleranza verso lo spam, al contrario di Facebook e delle sue incasinate, e contraddittorie, regole.
  5. Su Reddit si possono fare campagna pubblicitarie a prezzi stracciati, mi hanno tolto dai casini per siti problematici di clienti problematici che piangevano per le visite. Su Facebook ci sono troppi bimbominkia perchè abbia senso farne una.
  6. Reddit è pieno di figa, ed usano anche farvela vedere sul serio: fatevi un giro sul subreddit gonewild ad esempio, e fatemi sapere. Su Facebook, se riesci a prenderti un caffè con qualcuna è già tanto, a volte.
  7. Su Reddit trovi community personalizzate su qualsiasi cosa, e trovi un sacco di roba che diversamente non troveresti: una goduria per gli appassionati delle nicchie, dai videogame a Blender;
  8. Reddit è open source e Facebook no: magari non ve ne frega nulla, ma vi garantisco che fa tutta la differenza di questo modo. Specie quando si tratta di spionaggio online, e specie perchè potete capire facilmente come arrivare in prima pagina con un link e beccarvi visite a mazzi.
  9. Reddit ha un’etica ben precisa, per quanto poco condivisibile: tanti moderatori, tanti ban, utenti facili da creare e ricreare. Facebook invece sembra che per iscriversi e disiscriversi ci voglia la mano del signore iddio, tanto per dire.
  10. Sia Reddit che Facebook sono pieni di stronzi, beninteso: ma quelli di Reddit sono stronzi simpatici, almeno.
Reddit
Eccolo il pupazzetto di reddit: non è un amore?

Unica vera pecca: Reddit non è molto diffuso in Italia, ma secondo me presto lo diventerà. È troppo bello perchè l’italiano medio possa farsi sfuggire l’occasione.

Alcuni siti che mi piacciono: alcuni a pagamento, altri alla “venete ca nze paga”

Di recente ho trovato un bel po’ di siti interessanti, e li salvavo regolarmente sui miei bookmark di firefox. adesso finalmente ho il tempo di scrivere un post così posso condividere con voi questi siti. anche perchè siti web ne faccio, sono anche in incognito perchè mi occupo di web marketing e su questo blog non ufficiale pubblico un po quello che mi passa per la testa, alla faccia del politicamente corretto.

Dunque, partiamo con WhatFix, in pratica è una startup che offre un servizio gratuito del tipo: devi creare una presentazione su un sito, tipo un filmato che mostri cosa cliccare o, se preferite, dovete filmare un sito web durante l’uso mediante screencast’ Senza installare un cazzo sul vostro povero PC martoriato da mille virus e malware qui potrete farlo, davvero molto utile.

Se invece il capo rompe i coglioni che ha bisogno di un mockup, andate su ninjamock.comche è gratisse.

Se invece vi servono un po’ di comunicati spamstampa da diffondere online, cosa cè di meglio di helpareporter.com, che vi offre comunicati tematici a prezzi modici? io lo sto facendo per un sito di macchine da cucire che sto seguendo, certo non è tutto ma aiuta un bel po’.

Roba di qualità, provateci e poi mi dite.

Attenzione: da qui in poi siti per adulti

Dai che lo so che i minorenni hanno già chiuso la pagina, speriamo.

Da qui in poi vado sui siti zozzi, quelli che tutti visitiamo negando l’evidenza volta per volta. Parto con questo sito di camgirl italiane, Giadacam, che sarebbero le signorine che si spogliando on demand in webcam in diretta streaming, e molte pornostar stanno seguendo questa via. I cari vecchi film porno stanno per estinguersi, dopo questa… dopo questa c’è Tette & WordPress, qui pur di fare promozione di siti sono disposti a fare di tutto anche se non ho capito chi l’abbia fatto e perchè (l’accostamento mi sembra geniale cmq).

Bravi, su, masturbatevi tutti che fa bene, come ho letto oggi. Poi in caso mandatemi il video… ahah